Usabile.it

usabilità, accessibilità e interaction-design per il web

persuasione:

11 maggio 2017 | Commenta

Le interfacce che ci ingannano, in pratica: 4 casi di studio

Un’interessante articolo del programmatore Quincy Larson racconta molto...

14 aprile 2015 | Commenta [4]

Acquisti che non lo sembravano. Il caso di Amazon Dash Replenishment Service

Poppy Pour-Over, uno degli esempi di Amazon Dash Replenishment Service

Ho imparato a fare il caffé da poco, e subito mi hanno regalato una caffettiera programmabile, che rende quasi inutile il mio intervento. Ora però devo ricordarmi almeno di comprarlo, il caffé. Cosa nient’affatto ovvia, per uno che esce...

9 settembre 2014 | Commenta

Twitter, gli acquisti in stream, l'usabilità e la persuasione

Su Twitter ora si compra

Come annunciato, Twitter sta cambiando. Ieri ha lanciato in via sperimentale, solo negli USA e solo per una minoranza di...

23 ottobre 2013 | Commenta

Il design “social” è in realtà design “persuasive”

Le ultime mosse dei “big player” come Google e Apple hanno reso ormai evidente che la nuova frontiera delle scelte di design riguarda l’inclusione di funzionalità “social”. Ovvero, che utilizzano informazioni sulle...

22 aprile 2010 | Commenta [3]

Anche l'occhio vuole la sua parte

feature creep: illustrazione di Christoph Nieman

Tempo fa ho rifatto la cucina. Agli architetti cui mi ero rivolto per avere un primo progetto avevo dichiarato alcuni vincoli. Avrei voluto un progetto che tenesse conto della disposizione delle luci naturali, e, come minimo, dei termosifoni. Ad...

28 gennaio 2010 | Commenta

Usare le interfacce per modificare il comportamento degli utenti: il caso di un mercato musicale online

Raccontiamo di alcuni esperimenti che hanno mostrato come cambiando soltanto l’interfaccia di un sito musicale, sia possibile modificare sensibilmente il successo delle canzoni e la classifica finale. Analizzeremo le implicazioni dell’interaction design sui comportamenti individuali e sulle dinamiche sociali innescate.

14 gennaio 2010 | Commenta

Psicologi e sociologi negli Yahoo Labs per studiare le motivazioni degli utenti

yahoo labs

Dopo l’accordo con Microsoft per l’uso del motore Bing, Yahoo sta tentando di reinventarsi. Uno dei modi è stato finora quello di

10 settembre 2008 | Commenta

L’usabilità e le interfacce sociali (e ubique)

Negli ultimi anni il web si è rivelato per quello che fin dall’inizio ci si sarebbe potuti aspettare fosse: una piattaforma sociale. Era nelle intenzioni di Tim Berners-Lee (che parlava di “intercreatività”) e d’altra parte studi su...

torna suTorna su

Privacy Policy