Le scelte dietro un redesign personale | Usabile.it

Usabile.it

usabilità, accessibilità e interaction-design per il web

Home » Blog » Le scelte dietro un redesign personale

26/03/2010

Le scelte dietro un redesign personale

[di Maurizio Boscarol]

Davide Casali, che ho intervistato lo scorso anno, ha aggiornato il suo sito, Intense Minimalism, e spiega in un articolo il processo che ha seguito. Sebbene con tutti i limiti e le particolarità di un lavoro svolto da una singola persona, le diverse fasi e la logica dietro le scelte possono ispirare a mio parere anche lavori più grossi, dove le scelte finali sono da prendere in team.

Insomma, una lettura (in inglese) consigliata.

Tag:

Iscriviti alla newsletter di usabile.it:

Circa una mail al mese con gli aggiornamenti più significativi.

Commenta

  1. Davide 'Folletto' Casali - 27 marzo 2010, 20:41.

    I processi sono assolutamente riutilizzabili, cambiandone la scala e trasferendoli in un gruppo. Di fatto per il progetto personale ho seguito esattamente il processo inverso: dalle metodologie che uso lavorativamente in team ho estratto le varie fasi utilizzabili anche su un progetto personale. :)


 

torna su Torna su

Privacy Policy