Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C Perché facciamo questa scelta e cosa significa ...

Usabile.it

usabilità, accessibilità e interaction design per il web

Home > Archivio news > 16-31 gennaio 2003

Gen 03:

31 gennaio 2003

Dalla rete...

Giacomo Mason ci parla su Il mestiere di scrivere della complessa gestione delle intranet. Un argomento poco affrontato e poco conosciuto, raccontato da uno che ne gestisce una da ben 54.000 persone... non una bazzecola, dunque. Merita certamente la lettura.

Se invece vi interessa imparare a fondo i fogli di stile per l'impaginazione e non vi va di barcamenarvi con l'inglese (o di richiedere uno dei nostri corsi...), ConStile.org è il primo sito italiano interamente dedicato a questo argomento. Articoli approfonditi, molto utili per chi volesse avvicinarsi alle tecniche pratiche dei fogli di stile.

Contemporaneamente vogliamo ricordare un'ottima rassegna sui metodi di valutazione dell'usabilità, sia in ambito web che in ambito software, nel lavoro di tesi di Daniele Ziggiotto pubblicato da Hyperlabs.net. Perché lo ricordiamo ora? Perché ci capita ancora di leggere su alcuni siti delle grossolane inesattezze sulle tecniche di usabilità. In attesa di un articolo su Usabile.it, questo lavoro va certamente preso come puntuale riferimento.

Da ultimo, finalmente Jeffrey Zeldman modifica il design del suo sito personale. Uno dei più autorevoli ed ascoltati designer della scena internazionale, fra i fondatori del Webstandards Project e di Alistapart, aveva alcuni mesi fa (più o meno mentre anche Usabile.it si ridisegnava) modificato il suo tradizionale design, per eliminare le tabelle dal layout. Il risultato, fra il minimale ed il lounge, era a nostro avviso infelice quanto a leggibilità e a tono: un azzurrognolo di media intensità, cupo e poco luminoso. Ancora una volta, la particolarità è che il redesign - che ci sembra già andare in una direzione migliore - è a cielo aperto: cioè si mostra mentre si svolge. Il che significa che rimanendo sintonizzati si può imparare qualcosa su come funzionano i fogli di stile, mentre lo stesso Zeldman fa le prove e impara... ¤

21 gennaio 2003

Golden Web Award per Usabile.it!

Usabile.it ha vinto un premio! Evviva! E mica un premio qualunque: un Golden Web Award 2003-2004, votato dai membri della International Association Webmaster e Designer! Capperi! Il premio lo esibiamo in separata sede (non ci piaccono le patacche sulla giacca), ma vorremmo aprire una riflessione sui premi del web. Abbiamo partecipato per curiosità, visto che molti siti esibiscono con orgoglio questo o quel riconoscimento. Volevamo capire come funziona la trafila di queste iniziative. Abbiamo compilato il form, e dopo le due canoniche settimane (un po' meno, anzi), ci arriva puntuale la notifica del premio, insieme all'invito ad iscriverci (a pagamento) all'associazione di cui sopra. Non sarà mica che ci blandiscono per garantirsi un nuovo socio? Oppure siamo talmente bravi che ci vogliono nella loro associazione?...
Notare che il premio non ha alcuna motivazione ufficiale (per il design, per i contenuti, per l'idea): è un premio e basta. Prendi su e porta a casa.

In generale, preferiamo di gran lunga le segnalazioni (che abbiamo raccolto in quantità) come sito del giorno o della settimana in qualche portale o rivista, dove siamo certi che la cosa sia spontanea e sincera. Questo genere di premi 'a comando', dove premi un bottone e vinci un premio, e magari puoi ritirare un certificato pagando una modica cifra, ci lascia alquanto perplessi. Ma d'altra parte un premio è pur sempre un premio e a caval donato non si guarda in bocca. Naturalmente, se lo volete anche voi, non vi resta che iscrivervi nell'apposito form... ¤

torna suTorna su

In breve:

E' possibile sfogliare all'indietro le news partendo dall'home page, che contiene le ultime news pubblicate.

Servizi e consulenza:

Articoli di base:

Personalizza:

Pubblicità scelta:

Metafora AD Network

Torna in cima alla pagina o vai al contenuto.