Usabile.it

usabilità, accessibilità e interaction-design per il web

News:

Archivio news | Nuovo Rss |

27 aprile 2015 | Commenta

Perché "facile da usare" non è uguale a "facile da capire"

Scala con segnalazione del verso

Le scale a chiocciola hanno sempre un problema: se quando si sale qualcuno scende, uno dei due deve abbandonare il corrimano, che tipicamente sta da una parte sola, obbligando a un’esperienza equilibristica poco piacevole.

Il problema è in realtà stato risolto da parecchi secoli: basta costruire una scala a chiocciola a doppia elica, in modo che le due rampe, sfasate di 180 gradi, siano del tutto indipendenti. A quel punto una può essere usata per salire, l’altra per scendere, e i due flussi non si incontrano mai, passando uno sopra la testa dell’altro.

L’esempio più famoso è quello del castello francese di Chambord, dove pare che a progettarla sia stato nientemeno che Leonardo da Vinci.

24 aprile 2015

Un workshop avanzato sull'usabilità il 9 giugno a Fiume Veneto

Valutare l'usabilità e la User-Experience

Se vi occupate di usabilità, di progettazione, o anche solo se dovete gestire dei siti, il workshop che abbiamo organizzato il prossimo 9 giugno a Fiume Veneto è pensato per voi.

Nel senso che non è pensato per tutti. Ma per chi i siti o li deve fare, o li deve gestire. E deve prendere decisioni, per le quali ha bisogno di strumenti. Strumenti che lo aiutino a capire cosa c’è da fare, cosa c’è da modificare, e cosa invece va bene com’è (sì: a volte le cose vanno anche bene come sono…).

Parleremo di...

21 aprile 2015

Nuovo articolo: usabilità e misure di soddisfazione

soddisfazione utente

Il nuovo articolo di Usabile.it è sui nuovi approcci che spostano la valutazione dell’usabilità e della user experience verso le misure di soddisfazione. Ma cos’è la soddisfazione? Può da sola essere la misura di tutte le componenti emozionali che tradizionalmente l’usabilità non misurava? E quali nuovi approcci ci sono?

Proviamo a scoprirlo nel nuovo articolo (e in un prossimo workshop)....

Vai a questo articolo

14 aprile 2015 | Commenta [4]

Acquisti che non lo sembravano. Il caso di Amazon Dash Replenishment Service

Poppy Pour-Over, uno degli esempi di Amazon Dash Replenishment Service

Ho imparato a fare il caffé da poco, e subito mi hanno regalato una caffettiera programmabile, che rende quasi inutile il mio intervento. Ora però devo ricordarmi almeno di comprarlo, il caffé. Cosa nient’affatto ovvia, per uno che esce senza il portafoglio, per poi accorgersi una volta risalite a balzi le scale di averlo nell’altra tasca (“oh, ma quello non era il cellulare?”… Eh, no. A proposito: il cellulare dov’è?).

Ma devo essere proprio un ex-ragazzo fortunato, perché fra poco non avrò più bisogno nemmeno di preoccuparmi di comprare il caffé. Ci penserà

Archivio blog...

Il mio libro

Copertina del libro 'Ecologia dei siti web'

"Ecologia dei siti web" è anche un sito di informazione e commento sui temi del libro e del web-publishing in genere.

Questo sito...

...Questo sito nasce nel 2000 per iniziativa di Maurizio Boscarol. Da diec'anni offre informazione, formazione e consulenza (vedi tutti i servizi) sui temi dell'usabilità e della progettazione web.

Per qualunque informazione, per suggerire temi, per inviare contributi o per richiedere una consulenza, potete usare il modulo di contatti. Buona lettura!

Cos'altro faccio?

Realizzo template (modelli di pagine web) in xhtml e css validi e (possibilmente) accessibili. Realizzo anche piccoli siti per associazioni, privati e aziende. Sono siti aggiornabili direttamente dal cliente (completi di Content Management System): nessun onere o contratto di aggiornamento, a meno che non lo vogliate voi. Per siti un po' più grandi (che richiedono pesanti funzionalità non standard sul lato server) lavoro con alcun partner. Per qualunque informazione sarò lieto di rispondere.

Altre informazioni...

torna su Torna su